mercoledì, 19 gennaio 2022
  Username:   Password:
Ricordami su questo PC
Mercoledì 19 gennaio gli uffici di Segreteria resteranno chiusi.

Il ricordo di David Sassoli



Ho conosciuto personalmente David Sassoli ad un incontro nazionale dell'AC a Roma, non ricordo l'anno preciso ma era da poco stato eletto al suo primo mandato al parlamento europeo, quindi più o meno il 2009, ma il ricordo è ancora vivo.

Non ho la competenza necessaria per valutare il suo operato politico ma lo stile, l'apertura al dialogo, la disponibilità ad ascoltare ed incontrare tutti, mi hanno colpito fin da subito. L'AC nazionale nel suo comunicato ha definito Sassoli un politico con la "P" maiuscola proprio per questo, al di là delle appartenenze politiche che per necessità di schieramento dividono i partiti (una parte appunto), David era capace di trovare ciò che poteva unire sulla base dei valori più alti che gli derivavano dalla sua formazione nell'associazionismo cattolico: la politica come servizio e non come gestione del potere.

Le nostre strade avrebbero dovuto incrociarsi anche questo ottobre in quanto era atteso ad un convegno sulla democrazia a Camaldoli a cui ho partecipato ma un suo primo ricovero a Bruxelles lo ha impedito.

Preghiamo Dio perché ci doni altri politici, uomini e donne, con la "P" maiuscola, soprattutto adesso il nostro Paese e tutta l'Europa hanno bisogno di persone che come David sappiamo unire piuttosto che dividere.

Per l'AC diocesana, Alberto Saccani


Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla - Atto normativo

sito registrato nella