martedì, 29 novembre 2022
  Username:   Password:
Ricordami su questo PC

Il libro sui primi 140 anni
dell'Azione Cattolica di Reggio Emilia-Guastalla

Il sogno del libro sui primi 140 anni fa parte del progetto per la celebrazione di questa tappa significativa per la nostra realtà, pensato per l'anno 2022 a partire dall'Assemblea diocesana del 6 marzo in Cattedrale alla presenza del presidente dell'Azione Cattolica ambrosiana, il giornalista Gianni Borsa, proseguito con la riflessione nel Festincontro (10 giugno 2022), con le esperienze di sinodalità dell'Azione Cattolica Ragazzi e dell'Azione Cattolica Giovani durante i loro campi-scuola estivi. Questa riflessione è poi proseguita nella Giornata di studio del 22 ottobre di Pieve Modolena e nel ritiro di Avvento in programma il prossimo 3 dicembre con la presentazione di questo libro: due momenti accompagnati dal nostro vescovo Giacomo.

Il testo intende fare memoria e ripercorrere i generosi e profetici passi compiuti nel nostro territorio da uomini e donne che hanno camminato al servizio della Chiesa, in comunione coi Pastori che hanno sempre amato l’Azione Cattolica, e testimoniando come si può vivere il proprio tempo in pienezza, nella quotidianità e in mezzo alla gente; nello stesso tempo, vogliamo riflettere sull'identità dell'associazione diocesana hic et nunc, in questo tempo e in questo spazio, per poter «vivere all'altezza» della nostra storia e della nostra vocazione di laici associati che hanno a cuore la missione della Chiesa.

Dalla Presentazione (Sara Iotti, Presidente Diocesano)

Il libro verrà presentato sabato 3 dicembre 2022 al termine del Ritiro di Avvento che sarà predicato dall'Arcivescovo Giacomo Morandi nella Cattedrale di Reggio Emilia

Il volume sarà messo in vendita al prezzo di 13.00 €





Dall'introduzione

Questa storia dell'Azione Cattolica reggiano-guastallese è da dividere in due parti. La prima (i capitoli 1, 2 e 3 dalle origini al Vaticano II), è la riproposizione, con pochissime varianti, del capitolo L'esperienza dell'Azione Cattolica, scritto per la Stroia della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla (vol. IV Dalla Rivoluzione Francese al Concilio Vaticano II tomo II, pagg.1667-1712, pubblicato dall'Editrice Morcelliana di Brescia nel marzo 2022).

La seconda parte (i capitoli dal 4 al 7 dal Vaticano II ad oggi, le appendici e la conclusione) è stata scritta fra marzo e settembre 2022. In mancanza di altre fonti (anche l'archivio diocesano AC era consultabile solo in parte), sono stati fondamentali le memorie e le testimonianze dei protagonisti della vita dell'Azione Cattolica diocesana di questi ultimi cinquant'anni. Questi contributi, ambiamente utilizzati e citati nel libro, restano ora nell'Archivio diocesano AC a disposizione di chi vorrà proseguire e ampliare in futuro gli studi storici sull'associazione.

Quello che ha fatto l'Azone Cattolica in quest'anno 2022, in questo 140° anniversario, non solo con questa pubblicazione, cioà il fare memoria della propria storia, è garanzie di recupere consapevolezza della propria identità, costruita da tanti uomini e donne del passato, che può essere profezia di bene nel presente e nel futuro non solo per l'associazione, ma per la nostra stessa Chiesa.

Lo stile narrativo è volutamente semplice, spesso quasi colloquiale, specialmente via via che ci si avvicina ai nostri anni. L'intento è quello di rendere agevole la lettura come se fosse un racconto fatto a voce, fatto da più voci.


In copertina: il gruppo dell'Azione Cattolica di Reggio Emilia-Guastalla alla GMG di roma, nel 1985 (foto di alberto Saccani) passa il testimone al gruppo dei ragazzi dell'ACR che posano al termine del camposcuola del 2019 a Predoi, in Valle Aurina (foto di Beatrice Goccini) - fotomontaggio di elena Oleari.

Dalla prefazione

Sono grato di poter introdurre quest'opera che ci consegna la storia dell'Azione Cattolica nella nostra Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla.

Come scrivevo nella lettera indirizzata alla Diocesi – Un cuor solo e un'anima sola –, dopo questi primi mesi di ministero episcopale, la memoria del tanto Bene seminato da chi ci ha preceduto, è una premessa indispensabile e preziosa per il nostro presente. Noi, infatti, ci inseriamo in un alveo fecondo di testimoni – uomini e donne – che con la loro vita e testimonianza ci hanno trasmesso non semplicemente delle idee e dei progetti, ma una Vita. […]

Sfogliando quest'opera, si può percepire come il Vangelo si è aperto una strada, in questi ultimi centoquarant'anni, anche attraverso una passione tenace e sempre viva per l'annuncio del Vangelo da parte di questa Associazione, che pur con fatiche, battute d'arresto, ma anche grandi intuizioni e sacrifici, ha prodotto frutti abbondanti e di grande consolazione. […]

Auguro di cuore che il cammino della nostra Diocesi e delle nostre comunità cristiane sia ancora accompagnato e sostenuto dall'Azione Cattolica! Con gratitudine e riconoscenza

Arcivescovo Giacomo Morandi



L'autore

AGOSTINO MENOZZI, padre di tre figli e nonno di nove nipoti, già insegnante di lettere nelle scuole superiori di Reggio Emilia, è stato presidente diocesnao dell'Azione Cattoli per due trienni (1992-1998), collaboratore del Centro Culturale diocesano Giovanni XXIII, del settimanale diocesano La Libertà e della Radio Diocesana, oltre che, per alcuni anni, direttore dell'Ufficio diocesano Comunicazioni sociali. Per l'editore Pozzi di Reggio Emilia ha pubblicato nel 2014 Davanti al presepe, una raccolta di racconti natalizi di autori reggiani, e nel 2018 il libro Don Ennio, il parroco di tutti, una biografia-testimonianza su don Ennio Anceschi, che fu parroco di San Prospero a Reggio.


Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla - Atto normativo

sito registrato nella