martedì, 15 ottobre 2019
  Username:   Password:
Ricordami su questo PC

Allegati:
 Scarica il manifesto in formato pdf

Festincontro 2019



La presentazione di Andrea Cavazzoni

Questo è il mio sesto Festincontro da Presidente Diocesano, l’ultimo del secondo mandato. Tempo di ricordi, di pensieri e di bilanci… Nel primo non ero ancora sposato, mentre in questo sono addirittura padre di due bambini. In questo tempo è cresciuta l’AC ed è cresciuto e cambiato il Festincontro stesso.
Da Rivalta a Gavassa al parco Cervi in Sant’Agostino a Reggio città quest’anno da venerdì 7 giugno a mercoledì 12 giugno.

... leggi tutto »

Dove siamo

Parrocchia di Sant'Agostino
Parco F.lli Cervi (ex Tocci)
via Reverberi, 1
Reggio Emilia

... guarda la cartina »

Il programma

  • “Il Cristiano davanti al Creato sulle orme della Enciclica Laudato sii”: incontro con Mons. Luciano Monari
  • "L’uomo meraviglia del creato - a 50 anni dallo sbarco sulla luna" incontro con i giornalisti Luca Liguori e Letizia Davoli
  • "Mio fratello Don Pino": incontro con Francesco Puglisi
  • "Al do soreli": commedia dialettale della compagnia "Coì ed Puianel
  • "Spingendo la notte più in là - storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo": incontro con il giornalista Mario Calabresi
  • "Questo è il mio nome": teatro dell’Orsa di Monica Morini e Bernardino Bonzani

... leggi tutto »

L'uomo meraviglia del creato

E il Festincontro si allarga, fino a celebrare l’uomo, meraviglia del creato… Diceva sant’Ireneo: “La gloria di Dio è l’uomo vivente”. È così che al nostro Festincontro trova posto anche il ricordo e la rievocazione di quel fatidico giorno del 20 luglio 1969 quando migliaia di telespettatori videro le diverse fasi dell’allunaggio, come, con un neologismo di fresco conio, venne chiamato lo sbarco sulla Luna

... leggi tutto »

La storia della famiglia Calabresi

Aveva due anni Mario Calabresi ed erano gli anni di piombo, anni di terrore e di lotta armata, quando il suo papà, il trentacinquenne Commissario Luigi Calabresi, fu barbaramente assassinato all’uscita di casa sua con due colpi di pistola, uno alle spalle, uno alla nuca

... leggi tutto »

Mio fratello don Pino

Francesco Puglisi, insieme a Gaetano oggi deceduto, avevano accolto loro Papa Francesco di fronte alla casa dove Don Pino era stato ucciso 25 anni fa per ordine dei mafiosi Graviano. Abitazione diventata oggi la casa-museo Padre Pino Puglisi che il Pontefice aveva visitato e che accoglie ogni anno migliaia di pellegrini in quelle quattro stanze povere in cui il prete era cresciuto e viveva anche da parroco di Brancaccio

... leggi tutto »

Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla - Atto normativo

sito registrato nella