mercoledì, 28 luglio 2021
  Username:   Password:
Ricordami su questo PC

Azione Cattolica Giovani

 

Giuseppe Notarstefano nominato Presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana«Credo in un’Ac che sia seme di rinnovamento civile, capace di promuovere il bene comune»

Il professore Giuseppe Notarstefano è il nuovo Presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana per il triennio 2021-2024. È stato nominato dal Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana, che lo ha scelto all’interno della terna di nomi che il Consiglio nazionale dell’Azione cattolica italiana ha indicato dopo la conclusione della XVII Assemblea nazionale dell’Associazione.

 

FAI UN'AZIONE CATTOLICA5xmille all'Azione Cattolica

07/08/2021

31 luglio - 7 agosto 2021… e se non fosse un sognoEstate Giovani: viaggio nell'Italia della fraternità

Loppiano - Rondine - Nomadelfia
&hellip: and much more

 

Spunti di riflessione sul ddl Zan

Desideriamo mettere in evidenza e proporvi la lettura di alcuni articoli per una riflessione più approfondita sul tema dell'omotransfobia oggetto del disegno di legge Zan.

 

Mercoledì 14 luglio 2021Giuseppe NotarstefanoIntervistato su TV2000

Giuseppe Notarstefano, nuovo presidente nazionale di Azione Cattolica, siciliano, ricercatore di statistica economica e insegnante alla Lumsa di Palermo, è l’ospite di Gennaro Ferrara su TV2000 nella trasmissione "Il Diario di Papa Francesco del 14 luglio 2021

 

Venerdì 18 giugnoAC in festa unita nel ricordo di Don Heinrich Einrich Schäfer, uno di casa

L’Azione Cattolica diocesana ha celebrato la sera di venerdì 18 giugno in Sant’Agostino nella liturgia eucaristica la conclusione di un anno associativo assai impegnativo a motivo della pandemia; “un anno che ora sembra aprirsi ad uno scenario nuovo. La zona bianca verso la quale ci stiamo orientando è certamente la fine di un periodo duro sotto tutti i punti di vista, ma deve essere anche l’inizio di un cammino nuovo, di rinascita specialmente dei cuori”

 

8 maggio 2021Rosario Livatino, il giudice credente e credibileLa beatificazione del giovane magistrato ucciso dalla mafia

Domenica 9 maggio nella cattedrale San Gerlando di Agrigento il card. Marcello Semeraro, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, ha presieduto la beatificazione del giovane magistrato, giudice del Tribunale della “Città dei templi”, ucciso da quattro sicari della mafia la mattina del 21 settembre 1990: non aveva ancora compiuto 38 anni.

 

In ricordo di don Heinrich SchäferParroco di Lauterbach e canonico onorario di San Prospero

Nell’ambito della XX GMG a Colonia, oltre 650 ragazze e ragazzi della diocesi vissero un memorabile ed esaltante gemellaggio con la diocesi di Magonza, ospiti delle parrocchie di Lauterbach e Schlitz, guidate da don Heinrich Schäfer. Veramente formidabile fu l’accoglienza riservata ai reggiani dalle famiglie, dalle parrocchie, dalla comunità cristiana ed eccezionale si rivelò la carica spirituale e umana del parroco don Heinrich, che fu nominato sul campo dal vescovo Adriano canonico onorario di San Prospero.

 

Domenica 11 aprile 2021#SOUL - Mattero TruffelliIntervistato da Monica Mondo su TV2000

Cosa significa essere all’altezza di eroi e santi che ne hanno segnato la storia; cogliere le sfide che sono poste ai cristiani, in questo tempo di paura e chiusure, nel tempo di una modernità che sembra sempre più indifferente a Dio; saper affascinare i giovani, risvegliando le domande sul significato del vivere e l’ardore, la passione perché la fede impasti tutta la vita, la società, la cultura, la politica. Seguire il papa, che dai suoi inizi ha scelto come strada per vivere nel presente l’incontro con Gesù.

 

Adesione 2021La festa dell'adesione nelle parrocchie

Alcune foto della festa dell'adesione che le parrocchie hanno condiviso


1 2 3 4 5 6 Succ.


Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla - Atto normativo

sito registrato nella