sabato, 24 febbraio 2024
  Username:   Password:
Ricordami su questo PC

Azione Cattolica Giovani

25/04/2024

25 aprile 2024A braccia aperteL'Azione Cattolica incontra Papa Francesco

Il 25 aprile il popolo di AC incontrerà papa Francesco in Piazza San Pietro. Sono invitati non solo le associazioni parrocchiali e diocesane dell'AC, ma anche tutta la comunità ecclesiale. Perché sia una festa di popolo, di volti e storie che hanno ancora molto da dire al Paese e alla Chiesa, in comunione con Francesco.

 

Calendario appuntamentiGiovani e Giovanissimi 2023/2024

 

Adesione 2024Abbiamo tutti bisogno di dare e di ricevereCome aderire all'AC

Aderire all’Ac è una scelta di impegno e passione che ciascuno rinnova ogni anno. È il modo in cui tanti uomini, donne, bambini e ragazzi scelgono di vivere appieno la loro vocazione nella Chiesa, a servizio della comunità e del territorio in cui si trovano. Non è una semplice aggregazione: associarsi parla di legami, di una rete di persone. Vogliamo accogliere tutti coloro che desiderano condividere un pezzo di cammino, nella storia della Chiesa di questo tempo, attraverso lo stile dell’Azione cattolica.

 

Adesione 2024Chi ha toccato le mie vesti?Il percorso formativo

La narrazione dell’icona biblica scelta per l’anno associativo 2023/2024 (Mc 5,21-43) contiene, quasi come perno centrale, la domanda di Gesù registrata dai discepoli: «Chi ha toccato le mie vesti?». Le protagoniste principali sono due figure femminili: una donna affetta da perdite di sangue e una ragazza morente.

 

Don Giovanni RossiNuovo vicario generale della diocesi

Don Giovanni Rossi è il nuovo vicario generale della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla.
Lo ha annunciato Giovedì Santo l’arcivescovo Giacomo Morandi nel corso della Messa Crismale presieduta in Cattedrale

 

SFS 2023 - La Scuola di Formazione per Studenti promossa dal MSACGenerazione 2030Studenti che cambiano la realtà

Le grandi sfide della «Generazione 2030» hanno caratterizzato il confronto nell’VIII edizione della Scuola di Formazione del Msac. Hanno partecipato oltre 2000 giovani provenienti da tutta Italia

 

Adesione 2023Insieme, l'unico modo per ricominciareCome aderire all'AC

Come ogni anno siamo chiamati a rinnovare la nostra adesione all’Azione Cattolica attraverso il tesseramento.
Un gesto concreto che dice la nostra fedeltà al nostro modo di vivere da laici la fede e l’appartenenza alla Chiesa.
Un rinnovo che assume un significato speciale in questo anno in cui stiamo festeggiando il 140° dell’AC nella nostra Diocesi.

 

Adesione 2023Andate dunqueIl percorso formativo

L’esperienza di questi anni, segnata dai distanziamenti, ci ha rivelato il dono e la ricchezza del nostro camminare insieme in Ac e nella Chiesa. Nel ripartire di quest’anno ci piace pensare che ciascuno si faccia protagonista di un “passo incontro all’altro”, dell’esperienza sinodale che è di tutta la Chiesa

 

I 140 dell'AC di Reggio Emilia-Guastalla140 anni di passione cattolicaL'azione cattolica reggiano-guastallese dalle origini ad oggi

Il sogno del libro sui primi 140 anni fa parte del progetto per la celebrazione di questa tappa significativa per la nostra realtà.
Il testo intende fare memoria e ripercorrere i generosi e profetici passi compiuti nel nostro territorio da uomini e donne che hanno camminato al servizio della Chiesa

 

Camposcuola Giovani 2022Profeti… da ieri… TO-MI

Abbiamo giocato con le sigle delle città di Torino e Milano, che ci hanno ospitati usandole per indicare il “to me” inglese, che significa “a me”. È questo “a me”, “TO-MI”, a chiamare in causa proprio noi e la nostra autenticità nel vivere la fede nel quotidiano


1 2 3 4 5 6 7 Succ.


Azione Cattolica Italiana - Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla - Atto normativo

sito registrato nella